Qual è la differenza tra psicologo, psicoterapeuta e psichiatra?

Alessia Musicò

PSICOLOGA E PSICOTERAPEUTA AD ORIENTAMENTO ANALITICO INTERPERSONALE

Spesso, quando si tratta di orientarsi tra le varie figure professionali c’è un po’ di confusione. Molte persone non sanno la differenza tra psicologo, psicoterapeuta e psichiatra. Cerchiamo insieme di fare chiarezza!

Psicologo

Ha seguito un percorso di studi quinquennale in Psicologia. Successivamente ha effettuato almeno un anno di tirocini professionalizzanti e ha poi superato l’esame di Stato iscrivendosi ad un albo presso l’ordine degli psicologi.

Si occupa del benessere della persona e realizza percorsi di sostegno e di potenziamento delle risorse.

Psicoterapeuta

È uno psicologo che ha conseguito una specializzazione almeno quadriennale in Psicoterapia (oltre ai 5 anni di laurea in Psicologia). Oppure è un medico psichiatra, abilitato alla psicoterapia.

Psichiatra

È laureato in medicina e specializzato in psichiatria. Si occupa di malattie psichiatriche, ovvero di gravi compromissioni della qualità della vita, dovute a sintomi di ordine psichico. Solitamente ci si rivolge allo psichiatra nei casi più gravi, che necessitano di sostegno farmacologico.

Lascia un commento